Link

fabiogermani:

C’è qualcosa di profondamente sbagliato nel criticare qualcuno a priori così come è stucchevole la difesa a oltranza di qualcuno o il dare per scontato che qualcuno salverà il mondo. È una regola che dovrebbe valere sempre, ma che viene costantemente disattesa. Il risultato, molto attuale, è che…

Perché sono contro il “#gufiErosiconi”, ma non voglio la “lotta senza ragioni” #segretodistato

Photo
sferapubblica:

Solo l’Unità dedica ampio spazio in prima alla notizia sulla declassificazione degli atti coperti dal #segretodistato

sferapubblica:

Solo l’Unità dedica ampio spazio in prima alla notizia sulla declassificazione degli atti coperti dal #segretodistato

Photo
iceageiscoming:

Ah, i martedì di San Domenico!

Sublime

iceageiscoming:

Ah, i martedì di San Domenico!

Sublime

(Fonte: limaotto)

Photo
Anteprima del pranzo di #Pasqua.

Anteprima del pranzo di #Pasqua.

Tags: pasqua
Photo
#Primavera

#Primavera

Photo
#momentoNostalgia

#momentoNostalgia

Text

Alemanno. B come se piovessero in Abruzzo

Photo
Se tu mi dimenticassi
Voglio che tu sappia una cosa. Tu sai com’è questa cosa:
    se guardo la luna di Cristallo, il ramo rosso del lento autunno alla mia finestra,
    se tocco vicino al fuoco l’impalpabile cenere o il rugoso corpo della legna
    tutto mi conduce a te, come se ciò che esiste, aromi, luce,
    metalli, fossero piccole navi che vanno verso le tue isole che m’attendono.
    Orbene, se a poco a poco cessi d’amarmi
    cesserò d’amarti a poco a poco.
    Se d’improvviso mi dimentichi, non cercarmi, che già ti avrò dimenticata.
    Se consideri lungo e pazzo il vento di bandiere che passa per la mia vita e
    ti decidi a lasciarmi sulla riva del cuore in cui ho le radici, pensa
    che in quel giorno, in quell’ora
    leverò in alto le braccia e le mie radici usciranno a cercare altra terra.
    Ma se ogni giorno, ogni sera senti che a me sei destinata con dolcezza implacabile
    se ogni giorno sale alle tue labbra un fiore a cercarmi
    ahi, amore mio, ahi mia, in me tutto quel fuoco si ripete,
    in me nulla si spegne né dimentica
    il mio amore si nutre del tuo amore, amata, e finché tu vivrai starà
    tra le tue braccia senza uscire dalle mie.

— Pablo Neruda

Se tu mi dimenticassi
Voglio che tu sappia una cosa. Tu sai com’è questa cosa:
se guardo la luna di Cristallo, il ramo rosso del lento autunno alla mia finestra,
se tocco vicino al fuoco l’impalpabile cenere o il rugoso corpo della legna
tutto mi conduce a te, come se ciò che esiste, aromi, luce,
metalli, fossero piccole navi che vanno verso le tue isole che m’attendono.
Orbene, se a poco a poco cessi d’amarmi
cesserò d’amarti a poco a poco.
Se d’improvviso mi dimentichi, non cercarmi, che già ti avrò dimenticata.
Se consideri lungo e pazzo il vento di bandiere che passa per la mia vita e
ti decidi a lasciarmi sulla riva del cuore in cui ho le radici, pensa
che in quel giorno, in quell’ora
leverò in alto le braccia e le mie radici usciranno a cercare altra terra.
Ma se ogni giorno, ogni sera senti che a me sei destinata con dolcezza implacabile
se ogni giorno sale alle tue labbra un fiore a cercarmi
ahi, amore mio, ahi mia, in me tutto quel fuoco si ripete,
in me nulla si spegne né dimentica
il mio amore si nutre del tuo amore, amata, e finché tu vivrai starà
tra le tue braccia senza uscire dalle mie.

— Pablo Neruda

Photo
sferapubblica:

Antigone è uno di quei prodotti che da questa prigione degli anni dieci non ti aspetti, e invece è lì, con i suoi occhi puntati su di te a chiederti quanti passi ci vogliono per percorrere la tua stanza. 

(via Antigone: quando il carcere diventa web series | Sfera pubblica)

sferapubblica:

Antigone è uno di quei prodotti che da questa prigione degli anni dieci non ti aspetti, e invece è lì, con i suoi occhi puntati su di te a chiederti quanti passi ci vogliono per percorrere la tua stanza.

(via Antigone: quando il carcere diventa web series | Sfera pubblica)

Photo
placidiappunti:

Le fiabe di Lucy
(via https://twitter.com/FraBaraghini/status/454659820067762176)

placidiappunti:

Le fiabe di Lucy

(via https://twitter.com/FraBaraghini/status/454659820067762176)